La storia- ITALIANA CARBURANTI SPA

STORIA


La società fu costituita il 19 giugno del 1961 in seguito all'accordo di due operatori  del settore, titolari di rispettive ditte individuali, introdotte nel settore petrolifero, il sig. Quirico Semeraro di Lecce e il sig. Trisolini Ettore di Taranto  rispettivamente della Semeraro Carburanti di Lecce e la I.CA.M. Italiana Carburanti Meridionali di Taranto.
 
All'inizio l'Amministrazione e la rappresentanza fu affidata al socio che vantava una maggiore anzianità operativa del settore ma successivamente e precisamente nel 1963, il socio Trisolini rilevò la quota di partecipazione del socio Semeraro, assumendo la carica di Amministratore unico che conservò ininterrottamente fino all'età di 80 anni (gennaio 2002) - data della sua morte.
 
Oggi, l'ITALIANA CARBURANTI SPA , è amministrata da un team di professionisti con una consolidata conoscenza del settore maturata negli anni, in seguito ad un percorso di crescita costante sviluppatosi all'interno delle varie aree aziendali con un un elevato know-how strategico operativo.

Attualmente la rete di vendita, vanta di impianti a marchio proprio ma è convenzionata anche con KUWAIT PETROLEUM ITALIA, e con ITALIANA PETROLI, riportando quindi gli emblemi e i colori Q8 ed IP , a fronte di  contratti di  convenzionamento.

L’azienda oltre che nel mercato rete, è presente in quello extrarete con un deposito commerciale presso la sede di Taranto in Viale Unità d’Italia 698, formato da uffici, magazzini, depositi di carburanti (gasolio riscaldamento, gasolio autotrazione, benzine, kerosene, gasolio e benzine agricole, lubrificanti) per una capacità complessiva di 820 mc.

L’azienda possiede mezzi  per il trasporto specifico di carburanti (autobotti) e rifornisce prevalentemente la provincia di Taranto fornendo a una clientela eterogenea pubblica e privata vedi Enti statali e locali, imprese.